๐—–๐—ต๐—ฎ๐—บ๐—ฝ๐—ถ๐—ด๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฎ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐˜€๐—ฎ๐—น๐—ฎ๐˜๐—ฎ

๐—–๐—ต๐—ฎ๐—บ๐—ฝ๐—ถ๐—ด๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฎ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐˜€๐—ฎ๐—น๐—ฎ๐˜๐—ฎ

Settembre 13, 2020 Off Di Redazione

Settembre il mese dei funghi !!!

Una ricetta di una facilitร  disarmante ma che stupisce sempre il palato di tutti.

Prendete dei funghi champignon lavateli bene e tagliateli in 4 riponendoli in uno scolapasta. In una pentola preparate una soluzione di acqua ed aceto al 50% ovvero 1/2 litro di acqua 1/2 litro di aceto salate e portate ad ebollizione. Una volta raggiunto il bollore immergete i funghi e cuoceteli per 5 minuti, scolateli prima in un colapasta e poi riponeteli su un canovaccio pulito. In una zuppiera preparate un intingolo con olio extra vergine di oliva , limone, prezzemolo tritato, aglio tritato, e peperoncino, e mettete i funghi a macerare per almeno 2 ore in frigo.

Questa ricetta si puo’ utilizzare sia come contorno che come condimento sul pane bruscato con lโ€™aglio.