Labbra screpolate durante l’inverno? Ecco che cosa devi fare

Labbra screpolate durante l’inverno? Ecco che cosa devi fare

Febbraio 13, 2022 Off Di Redazione

Le labbra con il freddo soffrono terribilmente e non è raro che finiscano per spaccarsi e screpolarsi. Se le tue si presentano esattamente in questo modo ecco come intervenire.

In inverno le parti del nostro corpo maggiormente esposte alle intemperie e alle basse temperature come il viso iniziano a soffrire. Il freddo infatti restringe i vasi sanguigni e questo determina un ricambio cellulare molto più rallentato, che porta la pelle a screpolarsi con facilità. In particolar modo le labbra sono quelle che se la passano peggio perché essendo prive di ghiandole sebacee, sono più sensibili al freddo e agli sbalzi termici e tendono a seccarsi in modo ancora più rapido. In alcuni casi arrivano anche a spaccarsi e sulla loro superficie si formano veri e propri tagli piuttosto dolorosi.

Fortunatamente si tratta di una situazione transitorie e benché sia piuttosto fastidiosa, è anche facilmente risolvibile con alcuni piccole azioni che fungono da SOS immediato.

Perché le labbra si spaccano in inverno

Le labbra se non opportunamente idratate e protette tendono a seccarsi tutto l’anno ma in inverno questo fenomeno è ancora più evidente e il motivo principale è dato dalla loro anatomia.

Le labbra sono infatti formate da due superfici: una più esterna e una più interna e questa doppia struttura, diversa rispetto alla pelle del resto del corpo, le rende molto più sensibile all’azione di agenti esterni come appunto il freddo e il vento, che aggredendole determinano un aumento dell’evaporazione dell’acqua dalla loro superficie.

Ricordati di non bagnarle con la saliva

Ad aggravare la situazione, molto spesso è un comportamento comune ma assolutamente dannoso, ovvero il passarsi la lingua sulle labbra quando si avverte che la secchezza sta aumentando. Anche se bagnandole con la saliva si prova un’immediata sensazione di benessere e si ha l’illusione di aiutarle, in realtà non è così. La saliva infatti, quando evapora determina un inaridimento ancora maggiore.

Cosa fare per curare le labbra spaccate

L’ideale sarebbe prevenire questo fenomeno ed evitare che le labbra si secchino a tal punto da spaccarsi ma in inverno la mission è spesso alquanto difficile.

Se la tua condizione attuale è quindi labbra doloranti e piene di taglietti ecco cosa dovresti fare.

Usa un burro cacao lenitivo

Questa opzione può sembrare la più ovvia ma è anche quella che può dare maggior sollievo immediato. Il burro cacao o lip balm infatti, è semplice da applicare e, se opportunamente formulato, può davvero fare la differenza. Oltre a lenire e svolgere un’azione cicatrizzante, infatti, crea un film lipidico protettivo che permette di mantenere le labbra idratate. Ricordati però di applicarlo più volte nel corso della giornata.